Il disturbo dell’adattamento in età evolutiva rappresenta un argomento privilegiato per la discussione sul continuum tra normalità e patologia in psichiatria infantile.
Tale disturbo si situa in uno spazio intermedio compreso tra la normalità e le diagnosi psichiatriche maggiori, inquadrando una grossa fetta di sofferenza psicologica piuttosto frequente nella popolazione generale, conseguente ad un evento di vita stressante.

Si configura come un disturbo prevalentemente transitorio, che compare di seguito ad uno o più eventi o situazione…Leggi tutto