Skip to main content

“Ritardo di linguaggio”… Piccoli consigli!

Che cos’è un ritardo del linguaggio? Oggigiorno diagnosi ed etichette volano a più non posso, purtroppo anche il web fa diventare tutti onniscienti … Mentre la soluzione migliore è sempre quella di affidarsi agli specialisti, in tal senso non me ne vogliano i pediatra, poichè in Neuropsichiatra infantile ed il Foniatra sono gli specialisti a cui bisogna rivolgersi quando l’evoluzione dello sviluppo neuropsicomotorio e linguistico dei bambini desta preoccupazioni, poichè sono gli specialisti di riferimento per una diagnosi ed eventuale prescrizione del trattamento riabilitativo da mettere in atto.

Sicuramente l’evoluzione linguistica di ogni bambino segue un…Leggi tutto

La pronuncia della lettera /S/ si può riabilitare a qualsiasi età…

lettereSarà per deformazione professionale ma i suoni “mal pronunciati” mi saltano all’orecchio…

Scherzi a parte, mi capita di parlare con persone adulte che hanno davvero una brutta articolazione della /s/,

mi rendo conto che ad una “certa età”, hanno un’ottima consapevolezza del proprio “difetto” di pronuncia, lo conoscono a pieno hanno subito prese in giro quando erano piccoli e quant’altro….

Quindi per molti va bene così….Leggi tutto

La lettura come supporto nel disordine fonetico fonologico

Students with Raised Arms in ClassroomI difetti di pronuncia possono avere cause di vario genere ma nella maggior parte ei casi sono risolvibili con pochi mesi di terapia, a volte però capita che un bambino con difficoltà di pronuncia sia prossimo all’inserimento i prima elementare.

Considerando sempre che non possiamo generalizzare, poichè ogni bambino differisce dall’altro quindi bisogna avere ben chiaro il quadro clinico, ovviamente è necessario confrontarsi con il foniatra e fare gli appositi test di valutazione che…Leggi tutto

Se un bambino di 30 mesi non parla bene cosa si fa?

bambino-tabletQuando un bambino di due anni e mezzo non parla bene non è detto che ci sia un problema, non sempre il linguaggio emerge allo stesso modo per tutti i bambini,

in linea di massima ci sono dei paramentri per farci comprendere l’evoluzione del linguaggio del piccolo, i bambini a quell’età dovrebbero conoscere circa trecento parole,

è importante avere uno specchio di ciò che il bambino fa prima di potersi esprimere su quali siano le sue competenze…Leggi tutto

Perchè l’allattamento il biberon ed il succhiotto compromettono ilnguaggio dei bambini?

bambini-col-ciuccioPer quanto sia tenera l’immagine che ho scelto per questo post è proprio ciò che non dovrebbe accadere ….

Sento il bisogno di scrivere ancora su quali siano le conseguenze dell’utilizzo protratto del succhiotto del biberon e dell’allattamento al seno, pioichè continuo a vedere bimbi che parlano malissimo a causa di “abitudini viziate“.

Si intende per “abitudini iziate” tutti i comportamenti scorretti che involontariamente attiviamo ed interferiscono negativamente sulla nostra voce e/o sul linguaggio, quindi per esempio chi tende ad urlare spesso pone le proprie corde vocali sotto uno sforzo continuo e rischia di rimanere afono (senza voce),

tra le abitudini viziate abbiamo l’allattamento al seno protratto e l’utilizzo di succhiotto e biberon, il motivo per cui è sconveniente che…Leggi tutto