Skip to main content

Stabilire i ruoli e definire gli obiettivi terapeutici

Lavoro in riabilitazione da ventuno anni e credo che sia molto importante non dare nulla per scontato…

la prima cosa da aver ben chiara è che qualunque persona usufruisca della nostra professione  ha un problema, più grande o più piccolo, ma comunque una difficoltà, altrimenti non sarebbe in terapia!

Quando si lavora con i bambini, stabilire dei confini delineati con i genitori, è a mio avviso la condotta che garantisce maggiormente la professionalità lavorativa ed il buon fine del percorso terapeutico.

La presa in carico del paziente è… Leggi tutto

Disturbo delle competenze di lettura… Dislessia

dislessia-jpg-JLQS1233La dislessia è un disturbo  dello sviluppo delle competenze di lettura,  è una disabilità che solitamente colpisce maggiormente la lettura e  si verifica quando il cervello non riconosce e soprattutto  non trattiene nella memoria  certi simboli correttamente .

Cause, incidenze e fattori di rischio

Disturbo dello sviluppo lettura , o dislessia, si verifica quando c’è un problema in aree del cervello che aiutano a interpretare il linguaggio. Non è causata da problemi visivi . La dislessia è una difficoltà  specifica di elaborazione delle informazioni che non interferisce con la propria capacità di pensare o di capire idee complesse. 

La maggior parte delle persone alle quali…Leggi tutto

La prima cosa a cui pensare sono i bambini… Scuola?

dislessia-genitori-ansiaOggi voglio parlarti di ciò che sempre più spesso mi accade, sopratutto vorrei che riflettessi con me…

Le cose non succedono mai per caso e devo dire che ultimamente mi accorgo che le reazioni, delle persone, sono sempre simili….

Incontro la mamma di una bambina alla quale è stata diagnosticata una Dislessia Disgrafia e Discalculia,  la bimba che chiameremo Giada (nome di fantasia), frequenta la terza elementare, la mamma che da tempo sta cercando di comprendere le difficoltà scolastiche della figlia, finalmente ha avuto una risposta…

Adesso che la situazione è chiara, per Giada finalmente…Leggi tutto

DSA; Difficoltà di Apprendimento; Dislessia… Che confusione!!!

Non so voi ma io a volte davvero credo ci sia troppa confusione, è come se tutti volessero appiccicare per forza un’etichetta ad un problema…

Appena un bambino ha difficoltà di lettura o scrittura volano paroloni…

DSA sta ad indicare un  Disturbo Specifico dell’Apprendimento; quando lavoriamo con bambini  che hanno questa diagnosi il nostro compito è di cercare percorsi alternativi per facilitare gli apprendimenti scolastici, possiamo avvalerci…Leggi tutto

Dislessia: un parolone che troppe volte viene adoperato!

Sempre più frequente l’utilizzo del  termine “Dislessia“, fino a dieci anni fa credo di averlo sentito raramente, oggi invece non sento altro…

Nonappena un bambino presenta le prime difficoltà scolastiche ecco pronta “L’ETICHETTA!”  è “DISLESSICO”.

Ma la Dislessia è una sindrome che deve essere valutata mediante  test appropriati, differisce dal disturbo dell’apprendimento  che si presenta con errori ortografici ed alterazioni in lettura di vario genere (correttezza, rapidità e comprensione).

La Dislessia può essere riscontrata dopo la seconda elementare, consiste in una difficoltà nella codifica delle parole, in lettura e scrittura, raramente investe anche le abilità di calcolo.

Il bambino riconosce le lettere ma…Leggi tutto