Skip to main content

Un piccolo consiglio per mamme ed insegnanti…..

problemi di apprendimentoLa scorsa settimana ho avuto un breve colloquio, con la mamma di un bimbetto che seguo, lei insegna e non riesce ad avere un contatto con la logopedista di un bambino che ha in classe, preoccupata per l’apprendimento difficoltoso di questo bimbo, si è rivolta a me….

Il piccolo sembra avere una buona competenza in input ma grandissime difficoltà in output, ciò sta a signioficare che comprende molto bene ma quando parla non si capisce nulla, ha una situazione socio culturale disagiata,

la famiglia di umili origini non è…Leggi tutto

I “Disturbi della Lettura”

L’importanza del linguaggio nella vita quotidiana può indurre l’uomo a pensare che “l’imparare a parlare” sia totalmente regolato da fattori di tipo biologici;

una capacità così importante per la sopravvivenza della specie umana dovrebbe essere insensibile alla varietà delle condizioni ambientali in cui si

sviluppa, modulata da ritmi geneticamente determinati.

I cambiamenti che avvengono durante lo sviluppo di un bambino,dalla scoperta della parola all’apprendimento, sono straordinari.

Per imparare a parlare ad un bambino non occorre ricevere un ‘istruzione…Leggi tutto

Tecnica base per la flessibilità dei processi discriminativi nell’apprendimento concettuale (4 di 4)

scuolaLa tecnica classica prevede due fasi,  

prima fase: si insegna a discriminare fra stimoli di chi si differenziano per la presenza di più attributi su almeno due diverse dimensioni; la scelta corretta, l’unica che viene rinforzata, riguarda l’attributo di una particolare dimensione.

Seconda fase: guidato dai rinforzi, il soggetto focalizza la propria attenzione su un altro attributo della stessa dimensione, (shift intradimensionale) o su uno degli attributi di una dimensione diversa (shift extra dimensionale).

Esempio- materiale– Supponiamo che…Leggi tutto

Stimoli discriminativi e contingenza a tre termini (3 di 4)

bambino-che-legge-e1297863383364Al fine di inquadrare concettualmente il training che proporremo, presentiamo una modalità che permette di selezionare nel continuum comportamentale delle sequenze significative.

Per “contingenza a tre termini” si intende una sequenza selezionata dal flusso comportamentale.

SD                          R                           Rinforzo

Il primo evento è costituito da uno stimolo discriminativo SD, esso costituisce l’occasione che favorisce l’emissione di una risposta R. Quando la risposta è emessa ed è seguita da un rinforzo, aumenta la probabilità che…Leggi tutto

Piccoli suggerimenti per insegnare ai bambini…

insegnareLa capacità di effettuare lo Spelling è uno dei compiti damal di testa” degli insegnanti e non solo quelli delle scuole primarie o secondarie, a volte anche i ragazzi  del liceo  commettono errori di ortografia.

Oggi voglio scrivere alcune strategie che sono concatenate l’un l’altra nei primi anni della scuola primaria, proprio quando si acquisisce l’alfabetizzazione.

Ti domanderai… ? Perché nei primi anni di studio?

La risposta è semplice, se si insegna a scrivere correttamente fin dall’inizio e si riesce rilevare e correggere gli errori alla radice, in futuro il bambino non avrà più problemi.

La prima strategia che posso…Leggi tutto