Skip to main content

Il comportamento del bambino selettivamente muto

La maggioranza dei bambini affetti da mutismo selettivo si comportano normalmente quando si trovano in contesti e situazioni confortevoli.

Di solito i genitori li descrivono come allegri, estroversi e talvolta anche chiacchieroni. Tuttavia, ciò che  caratterizza il loro disturbo è il comportamento inibito e il rifiuto a parlare in molte circostanze sociali.

Nel contesto scolastico, appaiono generalmente  immobili e senza espressione sul viso; alcuni evitano il contatto oculare e rifiutano ogni contatto fisico con gli adulti. Presentano enormi…Leggi tutto

Il mutismo selettivo nel contesto scolastico

Attualmente il mutismo selettivo è il disturbo da fobia sociale meno conosciuto e considerato, sia in Italia che in ambito internazionale. Generalmente viene scambiato per timidezza, finchè il bambino che ne è affetto inizia la scuola e i genitori si accorgono della sua incapacità di parlare sia nell’ambiente scolastico sia in diverse situazioni pubbliche.

Il numero di bambini che soffrono di questo disturbo, dovuto all’ansia e all’evitamento sociale si è notevolmente incrementato negli ultimi anni. Per questa ragione è necessario avere adeguate informazioni sulla storia e sulle…Leggi tutto