Skip to main content

Le App che ho utilizzato con l’ipad… (II di II)

Per un logopedista  utilizzare un  dispositivo come l’Ipad o comunque un computer, è un grande vantaggio in quanto è sicuramente  più coinvolgente per gli studenti rispetto ad una terapia tradizionale con il foglio di lavoro.

Ho  usato spesso  alcuni software in terapia, con una varietà di bambini di ogni età.

Si tratta di uno strumento molto utile quando si ha un bambino  che è  difficile da coinvolgere in terapia, quando manca  la motivazione,

con il computer acceso questi bambini improvvisamente si animano e diventano interessati alle nostre proposte partecipano volentieri all’ attività.

Io parlo è una delle mie App preferite…. Leggi tutto

Ipad può essere un valido aiuto in terapia… (I di II)

Ho avuto un sacco di domande di recente da persone in cerca di informazioni sull’ IPad. Per questo motivo ho scelto di scrivere un post prendendo spunto da una domanda proposta da Carla…

Nell’ articolo  troverai  la mia risposta alla  domanda di Carla e le risorse che ho raccolto per coloro che desiderano saperne di più su questa nuova tecnologia e come utilizzarla in logopedia.

 

Cara Roberta,

Mi chiedevo qual’è la tua…Leggi tutto

12 modi per correggere gli errori di ortografia, prò e contro… (II di II)

Delle varie opportunità proposte vediamo prima quelle che non hanno una valenza terapeutica …

“2. Non contrassegnare i singoli errori ma dire allo studente che deve lavorare di più per migliorare la sua ortografia.  “Non ha senso  dire questo a meno che non si può fare qualcosa per aiutare lo studente a correggere i suoi errori.

Si rischia di innescare nello studente strategie di compenso per non effettuare errori, potrebbe utilizzare  solo semplici parole che conosce bene per non incorrere nell’errore . Inoltre richiedendo  l’autocorrezione del compito senza dare indicazioni  probabilmente potrebbe influire sulla fiducia del discente in se stesso  senza dare alcun aiuto reale.

“8.  Scrivere le lettere…Leggi tutto

12 modi per correggere gli errori di ortografia (I di II)

Prima di correggere gli errori di ortografia nel lavoro dei nostri studenti dovremmo chiederci perché lo stiamo facendo…

Non vi è alcun motivo di effettuare la correzione  di un errore a meno che lo studente non possa imparare da esso.

L’insegnante dovrebbe chiedersi se l’ errore è un’opportunità di apprendimento, o se è solo il segno di qualcosa che non va.

In molti casi si tratta di un’opportunità di apprendimento per cui  vale la pena di correggere l’errore.

Se ci ritroviamo a correggere… Leggi tutto

Rendere funzionale una terapia!

Sapete quelle terapie che vanno molto bene, proprio come le avete pianificate nella vostra testa?

Lo so, lo so che non accade molto spesso, ma quando accade non è magico?
Ho avuto una terapia così  oggi,  ho deciso di raccontarvi  e condividere con voi la mia esperienza…

La mia  paziente è una ragazza di 12 anni, con diagnosi di “Ritardo psicomotorio e del linguaggio”.

Lei è verbale e direi con un…Leggi tutto